Acque di Scarico

Le piccole e medie Imprese e gli impianti non soggetti ad Autorizzazione Integrata Ambientale interessati al rilascio dell’Autorizzazione agli scarichi (di cui al Capo II, del Titolo IV, della Sezione II, della Parte III, del D.Lgs. 152/06, ai sensi dell’art. 2 del D.P.R. 59/2013) dovranno presentare apposita istanza presso il SUAP territorialmente competente che si farà carico di trasmetterla immediatamente, in modalità telematica, all’Ente competente. Le acque reflue si classificano in:

  • Acque reflue domestiche provenienti da insediamenti di tipo residenziale e da servizi e attività assimilabili all’attività domestica;
  • Acque reflue industriali provenienti da edifici o attività in cui si svolgono attività produttive diverse dalle precedenti;
  • Acque reflue urbane sono il miscuglio di acque reflue domestiche, di acque reflue industriali e/o di quelle meteoriche di dilavamento.

Gestioni Ambientali S.r.l. offre servizi di consulenza tecnica per la richiesta dell’Autorizzazione Unica Ambientale, comprendente l’autorizzazione allo scarico in fognatura o su corso d’acqua superficiale, secondo il D. Lgs. 152/06 e D.P.R. 59/2013.

 

Contattaci e richiedi un preventivo gratuito!

X